Il pubblico di riferimento

Gli adulti in difficoltà con le competenze di base sono presenti in tutte le classi sociali e categorie professionali.
Quali caratteristiche li accomunano?

Nel definire il pubblico, si può dire che esistono caratteristiche comuni, tuttavia queste non possono essere generalizzate.

Siccome il fenomeno dell’illetteratismo è molto complesso, ogni percorso di vita va considerato individualmente: le esperienze personali, la situazione familiare e socio-professionale, il tipo di cultura, le competenze e le rappresentazioni dello scritto variano da persona a persona.

Caratteristiche comuni

Le persone in situazione di illetteratismo, pur avendo frequentato la scuola, non dispongono degli strumenti per leggere e comprendere un testo semplice: documenti amministrativi, orari dei bus, comunicazioni dei docenti... (Diversamente, le persone in situazione di analfabetismo non sono mai state o solo per breve tempo, scolarizzate).

Il loro percorso di vita si presenta spesso problematico (separazione, condizioni socio-culturali sfavorevoli, mancanza di autostima, lavoro precario).

Non dispongono delle necessarie competenze per affrontare le sfide quotidiane in modo autonomo.

Dipendono da persone terze (famiglia, vicini di casa, colleghi di lavoro, servizi sociali, ecc.).

Sovente verbalizzano poco i loro sentimenti, con un effetto negativo sulla propria autostima: si vergognano perché, pur essendo stati scolarizzati, non sanno leggere e scrivere “come tutti” in una società dove la scrittura è di primaria importanza e temono il giudizio degli altri.

Sviluppano frequentemente delle abilità specifiche in relazione con le loro difficoltà (adottano strategie di dissimulazione- dimenticano gli occhiali o perdono documenti-, affrontano con insicurezza i cambiamenti, hanno problemi di concentrazione).

Competenze da valorizzare

Un certo numero di competenze, non necessariamente in relazione con il saper scrivere, fa parte delle caratteristiche comuni degli adulti in situazione di illetteratismo. Poterle individuare e valorizzare li può aiutare a costruire un’immagine positiva di sé.

Affrontare le sfide della vita quotidiana e professionale, dove il saper scrivere è fondamentale, richiede l’elaborazione di strategie efficaci, testimonianza di una vera intelligenza.

 

 Scheda informativa: fatti e cifre sull’illetteratismo

Calendario

lun 16. ott
– 16. ott 2017
wEBtalk: Basisbildung(s)bedarf der Öffentlichkeit
mer 18. ott
– 18. ott 2017
TRIAS Stakeholder-Treffen: Beratungsort Betrieb?
ven 3. nov
– 3. nov 2017
Nationale Fachtagung: Digitalisierung und Grundkompetenzen – Ein Blick auf die Gegenwart der Zukunft, Schweizer Dachverband Lesen und Schreiben


maggiori informazioni