Promozione delle competenze di base nelle imprese

Promuovere le competenze di base dei collaboratori: come e perché

Il 64% degli adulti con insufficienti competenze di base svolge un lavoro remunerato. Ecco perché il posto di lavoro offre l’accesso ideale per la promozione delle competenze di base, a vantaggio sia delle imprese sia dei loro collaboratori.

Nelle imprese l’offerta di corsi di formazione continua per persone debolmente qualificate è attualmente ancora molto ridotta.

Promuovere direttamente sul posto di lavoro le competenze di base, ossia la lettura e la scrittura, la lingua ufficiale del luogo, le competenze nella matematica di base e le abilità nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), rappresenta un valido approccio alla soluzione del problema per tutte le imprese.

Le imprese guadagnano in produttività, comunicazione, sicurezza sul posto di lavoro e autostima dei propri collaboratori, che sviluppano il piacere all’apprendimento e alla formazione continua.

GO – Promozione delle competenze di base sul posto di lavoro

Il Modello GO e le misure di formazione GO - si prevedono dei corsi formativi di circa 30 ore e il trasferimento diretto nel lavoro dei collaboratori delle nozioni apprese - definiscono i bisogni di istruzione dei collaboratori in rapporto alle esigenze del posto di lavoro. In questo modo i benefici delle misure di formazione, sia per l’impresa sia per i collaboratori, sono riconoscibili già entro breve tempo.

Per conoscere perché e come investire nelle competenze di base dei propri collaboratori

Calendario

dom 7. lug
– 10. lug 2019
26th Adults Learning Mathematics Conference: Math in a Digital Age
dom 4. ago
– 7. ago 2019
Conference on Literacy
gio 12. set
– 13. set 2019
Colloque, Répercutions internationales de Paolo Freire
ven 8. nov
– 8. nov 2019
Convegno nazionale sulle competenze di base
ven 22. nov
Journée d'échange de la CRFBA.


maggiori informazioni